LauneddasWorld.com             

             Come vorresti questo sito?    |     SONDAGGIO: MASTERCLASS-RESPIRAZIONE CIRCOLARE                      

 
LINK DIRETTI

Home

Launeddas
Vari tipi di launeddas
Cura dello strumento
Legato e staccato
Respirazione circolare
RC in altri strumenti

Materiali
Attrezzi
Arundo Donax L. Raccolta dei materiali
Suonatori
Costruttori
Compositori
Ricercatori
Altri musicisti
Gruppi musicali


Vuoi partecipare attivamente alla grande avventura di LauneddasWorld.com?

Vuoi esser presente nelle liste relative ai suonatori, costruttori, compositori o altra categoria, in questo sito?

Contattaci!!!
Grazie.



i vari tipi di launeddas

Esistono differenti tipologie di launeddas, con possibilità di produzione di note diverse, da tipo a tipo, e con repertori specifici.

DESIDERI ACQUISTARE UNO STRUMENTO?

Per chi comincia
Se hai intenzione di cominciare a studiare le launeddas possiamo consigliare un Punt'e organu in Sib, un Fiorassiu in Sib o una Mediana in Do.

Per chi già suona le launeddas
Invece se hai intrapreso già lo studio delle launeddas, e ti occorre una tipologia o tonalità particolare di launeddas, possiamo farti avere uno strumento da studio o uno professionale ben calibrato e funzionante, nelle tonalità consigliate di seguito nelle tavole.

PUNT'E ORGANU - FIORASSIU - MEDIANA - MEDIANA A PIPPIA
ISPINELLU - ISPINELLU A PIPPIA - FIUDA - CONTRAPPUNTU

PUNT'E ORGANU

In un punt'e organu, il tumbu produce la nota fondamentale della tonalità o scala maggiore di riferimento, nell'esempio sottostante il tumbu di un punt'e organu in Sol produce la nota Sol, la mancosa produce, partendo dalla nota più bassa, re (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), mi, fa#, sol, la, e la mancoseddda, partendo sempre dalla nota più bassa, sol (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), la, si, do, re.

Tonalità "normali" per un Punt'e organu: SIb, LA, SOL

VAI ALLA SCHEDA DEL PUNT'E ORGANU >

Tumbu I        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa V VI VII I II
Mancosedda I II III IV V

TAVOLA con i gradi della scala

Tumbu SOL        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa RE MI FA# SOL LA
Mancosedda SOL LA SI DO RE

TAVOLA con le note (esempio di punt'e organu in Sol)

Nel video che segue si può ascoltare il Maestro Aurelio Porcu che suona un ballo con il punt'e organu in sib

 

Scrittura su pentagramma delle note producibili da un punt'e organu in Do

Per convenzione la nota prodotta dal tumbu, un bordone, e quindi il suo pentagramma in chiave di basso, potrebbero essere omessi, rendendo più snella e agevole la scrittura e la lettura.


FIORASSIU

In un fiorassiu, il tumbu produce la nota fondamentale della tonalità o scala maggiore di riferimento, nell'esempio sottostante il tumbu di un fiorassiu in La produce la nota La, la mancosa produce, partendo dalla nota più bassa, do# (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), mi, fa#, sol#, la, e la mancoseddda, partendo sempre dalla nota più bassa, mi (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), la, si, do#, re.

Tonalità "normali" per un Fiorassiu: SIb, LA

Ballu a Fiorassiu suonato da Efisio Melis

Tumbu I        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa III V VI VII I
Mancosedda V I II III IV

TAVOLA con i gradi della scala

Tumbu LA        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa DO# MI FA# SOL# LA
Mancosedda MI LA SI DO# RE

TAVOLA con le note (esempio di fiorassiu in La)

MEDIANA

In una mediana, il tumbu produce la nota fondamentale della tonalità o scala maggiore di riferimento, nell'esempio sottostante il tumbu di una mediana in Do produce la nota Do, la mancosa produce, partendo dalla nota più bassa, do (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), re, mi, fa, sol, e la mancoseddda, partendo sempre dalla nota più bassa, sol (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), si, do, re, mi.

Tonalità "normali" per una Mediana: RE, DO, SI

Ascolta Efisio Melis in un ballu a Mediana

 

Tumbu I        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa I II III IV V
Mancosedda V VII I II III

TAVOLA con i gradi della scala

Tumbu DO        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa DO RE MI FA SOL
Mancosedda SOL SI DO RE MI

TAVOLA con le note (esempio di mediana in Do)

MEDIANA A PIPPIA

In una mediana a pippia, il tumbu produce la nota fondamentale della tonalità o scala maggiore di riferimento, nell'esempio sottostante il tumbu di una mediana a pippia in Do produce la nota Do, la mancosa produce, partendo dalla nota più bassa, do (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), re, mi, fa, sol, e la mancoseddda, partendo sempre dalla nota più bassa, sol (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), do, re, mi, fa.

Tonalità "normali" per una Mediana a pippia: RE, DO, SI

Ascolta la Mediana a pippia di Giovanni Lai

 

Tumbu I        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa I II III IV V
Mancosedda V VII I II III

TAVOLA con i gradi della scala

Tumbu DO        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa DO RE MI FA SOL
Mancosedda SOL DO RE MI FA

TAVOLA con le note (esempio di mediana in Do)

 

ISPINELLU

In uno spinellu, il tumbu produce la nota fondamentale della tonalità o scala maggiore di riferimento, nell'esempio sottostante il tumbu di uno spinellu in Sol produce la nota Sol, la mancosa produce, partendo dalla nota più bassa, sol (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), la, si, do, re, e la mancoseddda, partendo sempre dalla nota più bassa, re (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), fa#, sol, la, si.

Tonalità "normali" per un Ispinellu: LA, SOL, FA

Ascolta Efisio Melis in un ballo con Ispinellu

 

Tumbu I        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa I II III IV V
Mancosedda V VII I II III

TAVOLA con i gradi della scala

Tumbu SOL        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa SOL LA SI DO RE
Mancosedda RE FA# SOL LA SI

TAVOLA con le note (esempio di spinellu in Sol)

 

ISPINELLU A PIPPIA

In uno spinellu a pippia, il tumbu produce la nota fondamentale della tonalità o scala maggiore di riferimento, nell'esempio sottostante il tumbu di uno spinellu a pippia in Sol produce la nota Sol, la mancosa produce, partendo dalla nota più bassa, sol (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), la, si, do, re, e la mancoseddda, partendo sempre dalla nota più bassa, re (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), sol, la, si, do.

Tonalità "normali" per un Ispinellu a pippia: LA, SOL, FA

Tumbu I        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa I II III IV V
Mancosedda V I II III IV

TAVOLA con i gradi della scala

Tumbu SOL        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa SOL LA SI DO RE
Mancosedda RE SOL LA SI DO

TAVOLA con le note (esempio di spinellu a pippia in Sol)

 

FIUDA

In una fiuda, il tumbu produce la nota fondamentale della tonalità o scala maggiore di riferimento, nell'esempio sottostante il tumbu di una fiuda in Do produce la nota Do, la mancosa produce, partendo dalla nota più bassa, do (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), re, mi, fa, sol, e la mancoseddda, partendo sempre dalla nota più bassa, mi (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), sol, la, si, do.

Tonalità "normali" per una Fiuda: RE, DO, SI

Ascolta Efisio Melis in un ballu a Fiuda bagadia

Tumbu I        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa I II III IV V
Mancosedda III V VI VII I

TAVOLA con i gradi della scala

Tumbu DO        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa DO RE MI FA SOL
Mancosedda MI SOL LAL SI DO

TAVOLA con le note (esempio di una fiuda in DO)

 

CONTRAPPUNTU

In un contrappuntu, il tumbu produce la nota fondamentale della tonalità o scala maggiore di riferimento, nell'esempio sottostante il tumbu di un contrappuntu in Sol produce la nota Sol, la mancosa produce, partendo dalla nota più bassa, sol (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), la, si, do, re, e la mancoseddda, partendo sempre dalla nota più bassa, re (posizione con tutti i fori chiusi, tranne il foro denominato arrefinu), mi, fa#, sol, la.

Tumbu I        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa I II III IV V
Mancosedda V VI VII I II

TAVOLA con i gradi della scala

Tumbu SOL        
  Arrefinu Foro 1 Foro 2 Foro 3 Foro 4
Mancosa SOL LA SI DO RE
Mancosedda RE MI FA# SOL LA

TAVOLA con le note (esempio di un contrappuntu in Sol)


banner corso di respirazione circolare

Google Cerca un argomento dentro il sito
 

 

 

 

inizio pagina

Launeddas | La cura dello strumento | MP3
Legato e staccato | Respirazione circolare | RC in altri strumenti
Materiali | Attrezzi | Arundo Donax L. | Raccolta dei materiali
Suonatori | Costruttori | Compositori | Ricercatori | Altri musicisti | Gruppi musicali
Esperienze | Sperimentazioni | Ricerche | Questioni | Articoli
Argomenti correlati | Link utili | Link amici | Ringraziamenti
Editori | Produttori e distributori | Libri | CD | CD ROM | DVD | Metodi | Spartiti
Festivals | Manifestazioni | Appuntamenti | Concorsi
Scuole di musica | Corsi di launeddas | Bande musicali
Chat | Modulo di richiesta informazioni
Informativa sulla Privacy


Il portale delle launeddas e della musica sarda

© Copyright 2006-2017 - Dove non indicato diversamente, tutti i testi, musiche ed immagini
di questo sito sono di proprietà di launeddasworld.com

Il presente sito non è una testata giornalistica, non ha carattere periodico
ed è aggiornato secondo il tempo disponibile e secondo la disponibilità del materiale.
Tutti i marchi appartengono ai rispettivi proprietari.